//
you're reading...
Coast To Coast, High/Low Tide, Oceani Monetari, Oceani Urbani

MondayNight: BottleCharts x lost Riders

Dopo un primo esperimento dimostrativo nel 2014, torna l’appuntamento grafico del MondayNight.
Un’evoluzione che vuole ambire a capire, insieme a voi, che tipo di Euro ci dobbiamo aspettare nei prossimi mesi del 2015, senza fare riferimento alle notizie che muovono più velocemente le Onde dei “22min”

Un ambizioso e difficilissimo progetto che vogliamo far diventare al pari di qualsiasi altra notizia Surf, ma che può permetterci di capire(?) quando e dove è possibile muoversi nel mondo con un Euro +o- forte…
Dimenticate le prime prove grafiche, i colori e quant’altro di sperimentale lo scorso anno, abbiamo optato per una scelta più semplice da poter comunque evolvere nel tempo…
L’alternativa a fare meglio.

Mercoledì 31 Dicembre il cambio EUR/USD ha chiuso sopra 1,2 in tutte le più importanti finestre temporali (3-4-6mesi +1anno…) che ne differenziano la direzione e gli appuntamenti nel tempo.
Quindi, considerato 1,2 un “supporto” non superato anche da quei timeframe multipli ai 2mesi (nella figura con indicatore RSI – 7 veloce sensibilità – “in allerta”…) il ritorno sopra questa nuova “(ora) resistenza” (nelle date delle principali “next candle charts”) potrà aprire ad un Euro – al cambio con il dollaro – più vicino ai nostri spostamenti di Riders in un mondo sempre più globalizzato…

Prossimi appuntamenti:
Lunedì 26 Gennaio: nuovo grafico 2settimane aggiornato
Lunedì 2 Marzo: commento all’aggiornamento del grafico 2mesi

per tutti gli altri appuntamenti vedi sezione KSM weekly – MondayNight

Stay tuned

Discussione

I commenti sono chiusi.

gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
BottleCharts x lost Riders23 febbraio 2015
MondayNight...

H/L Europe

Week end forecast

in a Tweet

Since 1994

Sostieni il Cambiamento